LA SOCIETA’
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Tariffe Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy

Ottobre, arrivano i rincari. Ecco le migliori offerte per risparmiare

11/10/2015

rincariottobre

Cronaca di un rincaro annunciato. Così potremmo definire l’aumento del costo delle bollette ufficializzato dall’Autorità per l’Energia nel consueto aggiornamento trimestrale. Per molti una conferma delle ipotesi fatte negli ultimi mesi che prevedevano, dopo un perdurare di ribassi, un salasso autunnale.

In realtà vanno fatte alcune precisazioni: se da un lato avremo un aumento del costo dell’elettricità del 3,4%, del 2,4% per il gas, è anche vero che, in virtù del calo prezzi dei primi 9 mesi dell’anno, in media le famiglie italiane chiuderanno il 2015 con un risparmio di 60 euro.

Due i principali fattori che hanno inciso sulle bollette autunnali: innanzitutto l’aumento dei costi complessivi per l’approvvigionamento della “materia energia”, fortemente influenzato dal caldo record dei mesi estivi. Basti pensare che a luglio i prezzi registrati all’ingrosso sono aumentati del 39% rispetto al mese precedente, un dato che ha impattato sulla base dei costi effettivi sostenuti dall’Acquirente Unico oltre che sulle stime dei costi previsti per i mesi successivi. 

Hanno influito sui rincari anche i costi per gli incentivi all’efficienza energetica e l’adeguamento al rialzo degli oneri di sistema. Questi ultimi sono stati “appesantiti” da alcuni costi straordinari e rilevanti, il cui valore si aggira tra 1,5 e 2 miliardi di euro, legati alla conclusione del meccanismo di ritiro dei certificati verdi nel 2016. Su questo punto il Governo è stato chiamato a pronunciarsi dall’Autorità, al fine di mitigare l’impatto del meccanismo attuando una spalmatura.

Al di là dei macro numeri ed entrando nel dettaglio della spesa procapite, va però precisato che lo scenario non è così allarmante. Come ha fatto notare l’Autorità, in media una famiglia tipo spenderà entro dicembre 2015 circa 505 euro per la componente luce: una somma comunque inferiore del 2,2% rispetto all’anno precedente, con un risparmio di oltre 11 euro.

Analogo discorso per il gas, per cui la riduzione della spesa familiare rispetto al 2014 ammonta addirittura al 4,2%. In pratica quest’anno le famiglie risparmieranno circa 50 euro, con una spesa media di circa 1.123 euro.

Cumulando le due voci di spesa luce+gas, avremo dunque un risparmio medio a famiglia di oltre 60 euro. Per la componente gas va sottolineato un lieve calo della componente materia prima, fisiologica conseguenza del ribasso delle quotazioni a termine nei mercati all’ingrosso in Italia e in Europa. Diversamente, la dinamica dei consumi prevede di solito un trend al rialzo dei costi legato all’utilizzo stagionale del riscaldamento.

A fronte dell’annuncio dei rincari, le associazioni consumatori si sono prontamente mosse per far sì che venga introdotto nella Legge di Stabilità un taglio alla tassazione sulle bollette energetiche.
In ogni caso, per beneficiare delle migliori offerte sul mercato energia è utile confrontare le tariffe online individuando la soluzione più indicata per le proprie esigenze.

Volendo fare una simulazione attraverso la sezione dedicata alle tariffe di energia elettrica su Segugio.it, al 2 ottobre, per una potenza impegnata di 4,5kW, Enel Energia propone E-Light, l’offerta che consente di risparmiare fino a 109,72 euro l’anno, con primo anno bloccato a 1.085,35 euro. L’attivazione è gratuita e con il servizio Bolletta Chiara è possibile pianificare la spesa bimestrale. Nella versione E-Light Verde, che utilizza fonti rinnovabili, il risparmio è di 78,05 euro, con prezzo bloccato a 1.117,02 euro.

Eni propone invece la tariffa bioraria Link, con attivazione e check-up energetico gratuiti, servizio webolletta e assicurazione Eni Sos Casa. Il prezzo è bloccato per il primo anno a 1.142,05 euro, con un risparmio di 53,01 euro.

Infine A2A propone Prezzo Sicuro Web+, l’offerta che permette di risparmiare 36,23 euro, con il primo anno bloccato a 1.158,83 euro, gestione online del contratto di fornitura e in più il servizio Bollett@mail che permette di ricevere direttamente le bollette via mail, senza accumuli di documenti cartacei nel totale rispetto dell’ambiente.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Alessia De Falco

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe  >>
Parole chiave:
Come valuti questa notizia?
Ottobre, arrivano i rincari. Ecco le migliori offerte per risparmiareValutazione: 1/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Mercato del gas: più concorrenza e bollette più bassepubblicato il 9 novembre 2015
Autunno, ecco come risparmiare sulle bollettepubblicato il 23 settembre 2015
Fotovoltaico: tutto più semplice con il modello unicopubblicato il 22 luglio 2015
Bonus Energia 2015: chi può chiederlopubblicato il 19 marzo 2015
Tasse occulte sulle bollette elettriche?pubblicato il 21 agosto 2014
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Conosci il consumo annuo di energia elettrica?
Consumo stimato annuo di energia elettrica
(kWh)
Quando utilizzi l'elettricità?
Giorno
| Sera
| Weekend
|
| %
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?
CONFRONTA OFFERTE
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!