LA SOCIETA’
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Tariffe Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy

Con Enel la bici elettrica si paga in bolletta

05/02/2015

bicienel

Con Enel, la bici elettrica si paga a rate in bolletta. Si tratta della nuova promozione Enel Green Solution: un modo per muoversi in città senza inquinare e risparmiando.

L’offerta si rivolge ai clienti che hanno attivato un contratto luce o gas con Enel Energia: in questo caso si potrà acquistare una bicicletta elettrica attraverso un finanziamento Interessi No Problem con la società partner Intesa SanPaolo Personal Finance. La peculiarità del finanziamento è che gli interessi vengono restituiti in bolletta e non sono previsti costi accessori di attivazione.

Le bici elettriche di Enel Green Solution acquistabili sullo store online: si può scegliere tra quattro diversi modelli con la batteria estraibile al litio.

Per fare un esempio: acquistando una Atala Ecostreet, l’importo finanziabile ammonta a 1000 euro con TAN fisso 7,09% e TAEG 7,27%. Il piano di rimborso prevede 18 rate bimestrali da 62,33 euro che, con la promozione Interessi No Problem, scendono a 55,56 euro.

Qualora il contratto di fornitura cessasse, il cliente dovrà pagare le rate rimanenti all’ente erogatore in base al piano di ammortamento sottoscritto, con la vantaggiosa possibilità di conservare i benefici sin lì ottenuti.

Le bici elettriche permettono libertà di movimento in città, con un’autonomia fino a 140 chilometri. Inoltre non sono soggette ai vincoli delle autovetture, quali ad esempio il divieto di accesso nei centri storici, le ZTL, i blocchi del traffico. In pratica si tratta non solo di un mezzo per una passeggiata domenicale o per accaniti sportivi, ma un modo per muoversi nella quotidianità, percorrendo lunghe distanze o dislivelli non proprio alla portata di tutti, grazie alla pedalata assistita, che garantisce confort e sicurezza anche di fronte a ripide salite.

Altro fattore da non trascurare è il risparmio che si ottiene utilizzando questo mezzo di trasporto: con la bici elettrica è possibile percorrere fino a 250 chilometri con 1 euro, senza ovviamente sostenere spese aggiuntive quali ad esempio il bollo.

I vantaggi non finiscono qui: sul sito Enel è evidenziato che, sulla base di un test effettuato a Roma, in orario di punta su un percorso di 7 km la bici elettrica ha sbaragliato gli altri mezzi di trasporto: 20 minuti di percorrenza contro i 40 dell’auto e 30 del bus, escludendo ovviamente il tempo di attesa.

Tanti motivi, dunque, per approfittare della promozione!

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Alessia De Falco
Come valuti questa notizia?
Con Enel la bici elettrica si paga in bollettaValutazione: 3/5
(basata su 10 voti)
Segnala via email Stampa
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Conosci il consumo annuo di energia elettrica?
Consumo stimato annuo di energia elettrica
(kWh)
Quando utilizzi l'elettricità?
Giorno
| Sera
| Weekend
|
| %
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?
CONFRONTA OFFERTE
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!