LA SOCIETA’
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Tariffe Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy

Stress test gas: gli italiani staranno al calduccio

11/11/2014

stresstest

Italia promossa. Almeno per quanto riguarda il mercato gas. I risultati della Commissione europea a seguito degli stress test sull’approvvigionamento di gas parlano chiaro: il mercato nazionale può resistere anche a situazioni critiche, legate in particolare alle crisi internazionali. 

Un esito rassicurante per i consumatori italiani, che possono godersi un inverno al caldo indipendentemente dalle problematiche che possono riguardare le forniture. Lo stress test ha simulato in modo particolare quali contromisure adottare nel caso in cui l’erogazione di gas venga interrotta dal principale fornitore europeo, ovvero la Russia.

Un player decisamente dominante, visto che da solo copre i due terzi del fabbisogno europeo.
In particolare la Commissione europea ha lavorare su due distinti scenari: il blocco semestrale della fornitura russa in toto e, parallelamente, soltanto il blocco dei flussi di gas sovietico attraverso l’Ucraina.

I consumatori dell’Europa Occidentale sono tutelati in entrambe gli scenari, considerando che possono supplire eventuali carenze aumentando le forniture via tubo dalla Norvegia e dal Nord Africa e, parallelamente, via nave metaniera da alcuni produttori, tra cui Qatar e Nigeria. Un ruolo dominante lo giocano gli stoccaggi, che nella stagione invernale costituiscono oltre il 90% di riempimento. E’ l’Europa Orientale ad essere nel mirino della crisi russa, poiché, non avendo investito in passato in nuove infrastrutture, dipende ora da pochi gasdotti.

Quindi gli italiani possono dormire sonni tranquilli. Anche se, inevitabilmente, una crisi e la concretizzazione degli scenari ipotizzati dalla Commissione europea potrebbero aumentare le quotazioni sulle borse del gas.

Per il momento, le bollette beneficiano ancora del meccanismo di calcolo del prezzo introdotto dall’Autorità e collegato alle quotazioni spot. Sicuramente, per avere un quadro globale delle migliori offerte, vale la pena utilizzare i comparatori dedicati alle tariffe su Segugio.it.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Alessia De Falco

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe  >>
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
I futuri scenari nella quotazione del gaspubblicato il 24 novembre 2014
Da ottobre bollette luce e gas in aumentopubblicato il 10 ottobre 2014
Offerte estive per risparmiare sul gas quest’invernopubblicato il 25 luglio 2014
Bollette luce: la verifica parte dai contatoripubblicato il 16 maggio 2014
Offerte Luce e Gas a confrontopubblicato il 6 dicembre 2013
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!