LA SOCIETA’
Chi è Segugio.it Opinioni degli Utenti News Tariffe Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy

Milano: più luce e risparmio con l'illuminazione a LED

03/10/2014

milano illuminataMilano brillerà come Los Angeles, Copenaghen, Stoccolma, o anche Oslo. Entro agosto 2015 la città sarà infatti interamente illuminata a LED, con una maggiore resa luminosa e un risparmio del 52% sui consumi e del 31% sulla bolletta del Comune.

141mila punti luce presenti su tutto il territorio milanese saranno sostituiti con apparecchi a LED grazie a un piano di A2A che sarà realizzato con un investimento di 38 milioni di euro in due anni.

“Una scelta innovativa e virtuosa”  ha dichiarato l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran. “Grazie all’innovazione tecnologica, attueremo la spending review senza spegnere un solo punto luce in tutta la città. Il nostro obiettivo, infatti, è mantenere la stessa resa dell’illuminazione pubblica per garantire qualità della vita e sicurezza. In una parola: efficienza. Con i LED saremo in grado di farlo, riducendo consumi, inquinamento rifiuti e il costo della bolletta pubblica".

La nuova illuminazione consentirà una riduzione del consumo fino a 55 milioni di kWh annui, contro gli attuali 114 milioni di kWh, allineandosi con la media registrata nell’Unione europea (pari a 51 kWh annui pro capite) e ai consumi della Gran Bretagna.

Il 52% di energia elettrica in meno significa risparmiare ogni anno più di 11mila TEP (tonnellate equivalenti di petrolio) e risparmiare l’emissione nell’atmosfera di 23.650 tonnellate di CO2.

Con un migliore orientamento del fascio luminoso, il LED garantirà una più elevata qualità dell’illuminazione. Inoltre, i nuovi corpi illuminanti hanno durata maggiore, anche di 5 volte rispetto alle tradizionali lampade e consentono una media di 10mila lampade bruciate in meno ogni anno.

Tradotto in beneficio economico, il Comune di Milano risparmierà già nel 2015 10 milioni di euro dei 42 milioni dell’attuale “bolletta". E dal 2016 il costo dell’illuminazione pubblica scenderà a 29 milioni annui, garantendo così un risparmio del 31% rispetto all’attuale spesa.

La durata più lunga del LED e le lampade risparmiate eviteranno inoltre oltre 9 tonnellate di RAEE (rifiuti elettrici ed elettronici) ogni anno. Senza dimenticare che a fine vita i LED rappresentano un vantaggio ambientale per la totale assenza di mercurio e altre sostanze inquinanti.

Il nuovo piano di illuminazione sarà monitorato con un sistema di telecontrollo, ciò che consentirà informazioni in tempo reale e un intervento molto più veloce sugli impianti in caso di malfunzionamento.

La sostituzione degli impianti sarà realizzata all’80% per l’inaugurazione dell’Expo, il 1 maggio 2015. “Milano sarà la prima grande città in Italia a fare questa scelta” - ha dichiarato il direttore generale del Comune di Milano Giuseppe Tomarchio, “ ma se il Governo scegliesse questa strada per tutte le città, stimiamo che con un investimento iniziale di 2,5 miliardi di euro si garantirebbe un risparmio di 1 miliardo l’anno".

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i prezzi e risparmia

Scopri subito le migliori tariffe  >>
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI
Energia, sempre più a tutela dell’ambientepubblicato il 7 marzo 2016
Condominio efficiente: quanto si risparmiapubblicato il 19 novembre 2015
Certificazione energetica: Italia ancora indietropubblicato il 7 ottobre 2015
Ecobonus: ora anche per tende e schermature solaripubblicato il 22 luglio 2015
Milano: risparmiare sulle utenze domestichepubblicato il 21 novembre 2014
Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Conosci il consumo annuo di energia elettrica?
Consumo stimato annuo di energia elettrica
(kWh)
Quando utilizzi l'elettricità?
Giorno
| Sera
| Weekend
|
| %
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?
CONFRONTA OFFERTE
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!