Smc

Quando leggiamo la bolletta del gas possiamo notare che i consumi sono espressi in Smc - metro cubo standard, una unità di misura differente dal metro cubo (mc).

Questo perché il volume di una quantità di gas varia a seconda della pressione atmosferica e della temperatura a cui è sottoposto. La stessa quantità di gas, e quindi di energia, occupa un volume differente ad esempio tra Cagliari e Aosta.

E’ stato quindi deciso di adottare una convenzione per misurare il volume del gas a delle condizioni atmosferiche di riferimento uniche per tutti:

  • temperatura: 15 C°;
  • pressione: 1.013,25 millibar.

Dato che il contatore di casa misura il gas alle condizioni atmosferiche locali, per ottenere il valore del consumo in metri cubi standard è necessario moltiplicare quanto riportato dal contatore per un coefficiente di conversione (C), che è stato definito per ogni località. Mostriamo un esempio per chiarire meglio:

  • consumo indicato dal contatore: 90 mc
  • coefficiente di conversione C: 1,034761
  • metri cubi standard fatturati in bolletta: 90 x 1,034761 = 93,12849 Smc

Scopri il costo di uno standard metro cubo in regime di tutela stabilito dall’Autorità garante per il trimestre in corso: clicca qui.

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

Risparmia sulla bolletta del gas in pochi clic!
CONFRONTA LE OFFERTE
CONFRONTA LE OFFERTE GAS

Torna al glossario

Segnala via email Stampa
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!