Potenza disponibile

Si tratta della potenza massima che può essere erogata da un contatore prima del cosiddetto “scatto” che provoca l’interruzione di energia elettrica. Per un contratto fino a 30 kW, è calcolata come il valore della potenza a livello contrattuale (la potenza impegnata), più il 10%.

Facciamo un esempio, considerando un contratto domestico tipico da 3 kW:

  • è possibile richiedere illimitatamente fino ad una potenza da 3,3 kW (ovvero 3 kW di potenza da contratto maggiorata del 10%);
  • viene garantita per qualche ora l’erogazione fino a 4 kW;
  • oltre i 4 kW il contatore termina l’erogazione dopo pochi minuti.

 

Logo Segugio.it

Attendi, ti stiamo
trasferendo al sito della società!

Risparmia sulla bolletta della luce in pochi clic!
CONFRONTA LE OFFERTE
CONFRONTA LE OFFERTE LUCE

Torna al glossario

Segnala via email Stampa
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!

Che utente sei?
In quale comune abiti?
È una abitazione di residenza?
Quale è la potenza dell'impianto?
Conosci il consumo annuo di energia elettrica?
Consumo stimato annuo di energia elettrica
(kWh)
Quando utilizzi l'elettricità?
Giorno
| Sera
| Weekend
|
| %
Seleziona la tipologia di richiesta
Come vuoi pagare?
Come vuoi ricevere la bolletta?
CONFRONTA OFFERTE
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!