Tariffe Gas  |  Tariffe Luce  |  Offerte e novità  |  Guide e strumenti |  Società Confrontate

OFFERTE LUCE ALLE MIGLIORI CONDIZIONI

> CONFRONTA TARIFFE LUCE   > MIGLIORI CONDIZIONI   > SERVIZIO GRATUITO
Comune dell’immobile
Abitazione di residenza?
Potenza impegnata
La potenza impegnata rappresenta il livello di potenza che viene messo a disposizione dal fornitore di energia elettrica. E’ pari al numero massimo di apparecchi elettrici da 1000 watt che si possono attivare contemporaneamente senza che il contatore automaticamente interrompa l’erogazione della corrente. Viene specificata dal fornitore nel contratto, è determinata in base alla tipologia ed al numero di elettrodomestici impiegati in casa. La potenza impegnata più comune per le utenze domestiche è pari a 3 kWh.
Potenza impegnata
Conosci il consumo annuo?
Consumo annuo
Sulla bolletta della luce, nel piccolo riquadro dedicato al riepilogo dei dati, puoi trovare l’informazione riguardante il Consumo annuo di energia elettrica espressa in kWh, ovvero il consumo totale nei 12 mesi precedenti il giorno di emissione della bolletta
Consumo annuo (kWh)
Quando utilizzi l'elettricità?
Seleziona la fascia oraria, identificandoti in quella in cui utilizzi principalmente l’elettricità: indifferente se utilizzi l’elettricità in qualsiasi fascia oraria (Giorno 44 %; Sera 33 %; Weekend 23 %); giorno se utilizzi l’elettricità soprattutto nella fascia diurna (Giorno 52 %; Sera 32 %; Weekend 16%); sera e weekend se utilizzi l’elettricità principalmente nella fascia serale e nei giorni festivi (Giorno 14 %; Sera 48 %; Weekend 38 %); oppure personalizza la tua abitudine di consumo indicando in valori percentuali quanto utilizzi l’elettricità per ognuna delle due fasce orarie. La fascia diurna va dalle ore 8 alle 19, la fascia serale dalle ore 19 alle 8, mentre nei giorni festivi viene solitamente applicata la stessa tariffa.
Quando utilizzi l'elettricità?
Giorno | Sera | Weekend %  |   %  |   %
Modalità di pagamento
Indica la modalità di pagamento che desideri in quanto la selezione può impattare sul risultato della simulazione. In linea generale, la modalità di pagamento con l’addebito diretto SEPA (che sostituisce il servizio di RID bancario da febbraio 2014 secondo le indicazioni dell’Unione Europea) è automatizzata e non prevede costi aggiuntivi. Invece, la modalità di pagamento con il bollettino postale prevede solitamente un contributo aggiuntivo per la gestione dei costi amministrativi. Alcune offerte non prevedono questa seconda modalità di pagamento.
Modalità di pagamento
Modalità invio bolletta

PER SAPERNE DI PIÙ SUL CONFRONTO LUCE

CONFRONTO TARIFFE LUCE

Grazie al servizio di confronto delle tariffe dell’energia elettrica sviluppato da Segugio.it puoi risparmiare sulla bolletta della luce in maniera rapida e gratuita. Inserito il tuo consumo energetico in kilowattora o, se non lo conosci, i dati per stimare il tuo consumo annuo di energia elettrica (numero di persone nella casa, elettrodomestici utilizzati, comune per cui si effettua la simulazione e comune di residenza), il nostro sito ti consente di avere una visione completa delle caratteristiche delle offerte disponibili e, per ciascuna, della spesa annua prevista confrontanto le proposte dei principali operatori italiani, fra cui Enel Energia, Eni, Edison Energia, AGSM, Hera Comm, Sorgenia, Acea Energia, Gas Natural Vendita.

Nella scelta del contratto luce più conveniente considera che il costo dell'energia elettrica cambia in base a numerose dimensioni di segmentazione delle tariffe quali:
  • le fasce orarie e i giorni della settimana in cui si consuma elettricità: esistono infatti le soluzioni monorarie, che non presentano variazioni di prezzo e sono ideali per chi utilizza energia e luce uniformemente durante la giornata e la settimana; e le soluzioni biorarie e multiorarie che invece applicano costi differenti in base all'ora del giorno e al giorno della settimana, offrendo ad esempio prezzi agevolati nelle fasce serali e nei weekend;
  • il taglio di potenza, che può variare da 1,5 a 6 kW;
  • le fonti energetiche utilizzate per la produzione (energia verde o meno);
  • la tipologia di prezzo applicato, che può essere bloccato oppure indicizzato all’AEEGSI, Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (scopri subito il costo di un chilowattora in regime di tutela stabilito dall’Autorità garante per il trimestre in corso).
L’energia elettrica è una risorsa essenziale per la vita quotidiana, da cui dipendono l’illuminazione e l’alimentazione degli elettrodomestici. I servizi di fornitura di energia elettrica sono controllati e regolamentati dall’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico, e il prezzo della bolletta della luce è costituito da tre gruppi di elementi, alcuni dei quali dipendono dal fornitore, altri invece determinati proprio dall’Autority: i servizi di vendita, che includono il costo dell’energia e il margine di guadagno del fornitore; i servizi di rete, che comprendono il trasporto e la distribuzione; le imposte stabilite dallo Stato. Su Segugio.it, grazie all'alto volume di preventivi effettuati dai nostri clienti, possiamo comporre ogni giorno un elenco delle migliori offerte luce disponibili, aggiornato quotidianamente con le soluzioni più vantaggiose proposte dai fornitori gas e luce. Su Segugio.it trovi anche le migliori tariffe di oggi per forniture di gas: consultale subito.
Logo Segugio.it

Attendi, stiamo cercando
le migliori offerte per te. Grazie!